Scarica il file della guida dello studente (pdf)

(*) Legenda delle tipologie delle attività formative ai sensi del DM 270/04 (vedi).

Indirizzi: Aeronautica - Fluidodinamica/Propulsione - Spazio

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Aerospaziale
Classe delle Lauree Magistrali in Ingegneria Aerospaziale e Astronautica LM-20 – A.A. 2021-2022
I Anno
Insegnamento o attività formativa
CFU SSD Tip. Ambito disciplinare Propedeuticità
I Semestre
Attività formative affini/integrative a scelta dello studente (nota a) 9 ING-IND/13
oppure
MAT/05
4  Attività affini/integrative  
Insegnamento caratterizzante obbligatorio nell'indirizzo 9 da ING-IND/03
a ING-IND/07
2  Ingegneria Aerospaziale  
Insegnamento caratterizzante obbligatorio nell'indirizzo 9 da ING-IND/03
a ING-IND/07
2  Ingegneria Aerospaziale  
II Semestre
Attività formative affini/integrative a scelta dello studente (nota a) 6 ING-IND/35
oppure
SECS-S/02
4  Attività affini/integrative  
Insegnamento caratterizzante obbligatorio nell'indirizzo 9 da ING-IND/03
a ING-IND/07
2 Ingegneria Aerospaziale  
Insegnamento caratterizzante obbligatorio nell'indirizzo 9 da ING-IND/03
a ING-IND/07
2 Ingegneria Aerospaziale   
I o II Semestre
Attività a scelta autonoma dello studente (nota c) 0≤A≤15   3    
II Anno
 I o II Semestre
Attività formative curriculari a scelta dello studente (due insegnamenti da 9 CFU da tabella relativa all’indirizzo, nota b) 18 da ING-IND/03
a ING-IND/07
2  Ingegneria Aerospaziale  
Attività formative curriculari a scelta dello studente (due insegnamenti da 6 CFU da tabella relativa all’indirizzo, nota b) 12 da ING-IND/03
a ING-IND/07
2  Ingegneria Aerospaziale  
Attività a scelta autonoma dello studente (nota c) 15-A   3    
Ulteriori attività formative (nota d) 12   6 Art. 10 comma 5, lettera d  
Prova finale (nota e) 12   5    

Il soddisfacimento delle condizioni indicate nelle note da a) ad e) rappresenta un piano di automatica approvazione per il quale lo studente deve dare alla Segreteria, nei tempi previsti per la presentazione dei Piani di Studio dai regolamenti didattici, solo la comunicazione dell’indirizzo scelto (“Aeronautica”, “Fluidodinamica/Propulsione” o “Spazio”); soluzioni diverse possono essere seguite dietro presentazione di un piano di studi individuale, alla Segreteria Studenti dell’Area Didattica di Ingegneria della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, esclusivamente nei termini stabiliti dai Regolamenti Didattici. La Commissione di Coordinamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale si riserva di decidere sulla loro approvazione o meno sulla base, come stabilito dalle norme di legge, di una chiara motivazione espressa dall’allievo.
Va, infine, evidenziato che, in tutti i casi, un esame potrà essere sostenuto solo dopo che il relativo corso sia erogato nell’Anno Accademico di presentazione del Piano di Studi.